Il primo progetto che Libera Università Internazionale degli Studi Sociali in collaborazione con Confindustria Sistema Gioco Italia ha appena concluso ha un titolo significativo: “Gioco lecito”. Il progetto consentirà ai migliori studenti di alcuni tra i più importanti licei del Lazio di “entrare nell’ambiente del gioco d’azzardo” e conoscerlo già durante il percorso scolastico. A trenta studenti dell’ultimo anno di liceo è stata offerta la possibilità di confrontarsi con esperti del settore del gioco e di conseguire, al termine di questo singolare percorso, già i primi 4 Crediti Formativi Universitari per avviare il proprio percorso accademico. Obiettivo di Luiss e Confindustria Sistema Gioco Italia è quello di sensibilizzare gli studenti dell’ultimo anno di liceo su un tema complesso come quello dei giochi e nello stesso tempo fornire loro gli strumenti più idonei per capire l’ambiente universitario, aiutarli nelle scelte e far capire dove ambizione e talento si incontrano fornendo gli strumenti per pensare in modo critico ed innovativo.

I ragazzi con questo progetto si sono resi conto della complessità del mondo del gioco e di quante sfaccettature esso si componga sottolineando che erano abituati a vivere “questo mondo” da esterni ed a non comprenderne la complessità e sopratutto le conseguenze. Attraverso lezioni di economia, marketing, diritto, comunicazione e sociologia, tenuti dai docenti Luiss, gli allievi hanno avuto la possibilità di approfondire una tematica molto controversa e di stretta attualità come quella del gioco d’azzardo lecito. Una sperimentazione unica in termini di orientamento universitario reso possibile dalla collaborazione tra Luiss e Confindustria Sistema Gioco Italia.